Tra i dettagli che scendono in gioco nell’organizzazione del matrimonio, è necessario prendere in considerazione anche la luna di miele. Si tratta di un viaggio importante, forse il più importante che tu abbia mai organizzato in tutta la tua vita. È il primo viaggio da sposati, che consente alla coppia di ricaricare le energie dopo lo stress dei preparativi e dopo il grande giorno, un giorno bello, emozionante, un giorno che è anche piuttosto impegnativo. È un viaggio che consente di stare da soli per un po’ di tempo, coccolandosi, creando quell’intimità che accompagnerà poi la coppia per il resto della vita, prima di tornare alla propria routine quotidiana. È un viaggio, sì, davvero importante! Proprio per questo motivo vogliamo raccontarti quali sono gli errori che è necessario evitare per renderlo davvero speciale. 

Luna di miele: gli errori da evitare nella sua organizzazione 

Se deciderai di mettere in mano l’organizzazione del viaggio di nozze ad un’agenzia, ricorda che con molta probabilità l’agente proverà a venderti un pacchetto preconfezionato e pensato appositamente per gli sposi. Pacchetti di questa tipologia possono essere molto costosi e possono prevedere servizi che a te in realtà non interessano affatto. Cerca quindi di andare in agenzia con le idee già abbastanza chiare, se non sulla destinazione quanto meno sulla tipologia di vacanza che vorresti intraprendere insieme alla tua dolce metà. Se desideri invece organizzare il viaggio in modo autonomo, ricorda di scegliere anche delle assicurazioni, che le agenzie propongono sempre. Le assicurazioni ti permettono di evitare di perdere i tuoi soldi. 

Ti consigliamo poi di optare per un luogo tranquillo, silenzioso e rilassante, dove poter davvero vivere il tuo amore e iniziare questo lungo percorso di vita insieme. Deve trattarsi di un luogo romantico, è vero, ma anche di un luogo dove potete portare avanti le vostre passioni e i vostri hobby al meglio. Ricorda di controllare sempre il clima della meta che vorresti raggiungere, così da scegliere il periodo più adatto per la tua partenza. 

Luna di miele, i consigli per lo strano periodo storico che stiamo vivendo 

Stiamo vivendo un periodo storico davvero molto particolare, con questa pandemia da Covid 19 che ha cambiato del tutto le regole del nostro vivere quotidiano. Anche il modo di viaggiare è cambiato. Il viaggio di nozze 2020 non ha avuto niente in comune con tutti i viaggi che gli sposi hanno avuto modo di fare in passato! È stato necessario infatti scegliere delle mete molto più vicine, meglio se in Italia, in alcuni casi addirittura all’interno della propria regione di residenza, mettendo in valigia le mascherine e il gel igienizzante e ricordando che alcune attività potrebbero non essere permesse. 

Luna di Miele

Queste sono considerazioni importanti da fare, in quanto potrebbe essere possibile continuare a seguire le stesse regole e restrizioni anche nel 2021. Vuoi provare comunque ad organizzare un viaggio tradizionale magari dall’altra parte del mondo? Ti consigliamo in questo caso di posticipare quanto più possibile la tua partenza, di accendere quante più polizze sul viaggio possibili, di affidarti ad un’agenzia e di avere sempre in mente anche un piano B nel caso in cui la pandemia non abbia fine e tu non possa quindi partire. 

Luna di miele, spendere qualche soldo in più per vivere una vera magia 

Oggi come oggi siamo tutti alla costante ricerca del massimo risparmio possibile, anche nell’organizzazione del matrimonio ovviamente . È giusto, meglio non sperperare i propri soldi, soldi che possono essere utili per affrontare molte altre spese. Sì, pensiamo davvero che sia giusto, ma ci teniamo a consigliare agli sposi di non risparmiare poi molto sulla luna di miele. Si tratta di un viaggio che arriva una volta soltanto nella vita e che merita di essere speciale, magico! 

Ci rendiamo perfettamente conto però che i soldi che gli sposi di oggi hanno a disposizione potrebbero essere pochi. Ecco però che sono proprio gli invitati alle nozze che possono venire in aiuto degli sposi. È infatti possibile creare una lista di nozze direttamente in agenzia di viaggi oppure oppure raccogliere i soldi degli invitati per organizzare in modo autonomo questa dolce vacanza. Ovviamente è possibile inserire questa intenzione direttamente nelle partecipazioni di matrimonio. Sulla partecipazione stessa o con un apposito bigliettino da mettere all’interno, è possibile indicare l’IBAN all’agenzia di viaggio scelta oppure il proprio IBAN personale. Ecco, il gioco è fatto, è così possibile raccogliere moltissimi soldi e non badare a spese durante la propria meravigliosa ed indimenticabile luna di miele.