Matrimonio, battesimo, anniversario, ecc… Ognuno di essi rappresenta un evento molto importante nella vita di una persona. Traguardi ed obiettivi che segnano le vite delle persone e i cui ricordi ci accompagnano per sempre.

Organizzare e vivere questi eventi, non è mai una passeggiata. I fattori e le situazioni che li determinano sono moltissimi e sta a noi riuscire al meglio in ognuno di essi.

Certo è, che non possiamo fare sempre tutto da soli. Non possiamo sapere “tutto di tutto”. Ogni tanto, soprattutto in specifici campi, è bene farsi dare una mano da chi ha già affrontato la nostra stessa situazione.

Consigli, suggerimenti e qualche dritta per non farsi trovare impreparato e riuscire sempre al meglio. Così è nato il blog di Stampato e Spedito.

Abbiamo voluto mettere insieme una serie di articoli dai quali potrete trarre idee e suggerimenti per affrontare “l’evento” della vostra vita.

 

Organizzare un Matrimonio: istruzioni per l’uso

 

La strada per organizzare un matrimonio di successo è lungo e tortuosa. Oggi tutti si improvvisano wedding planner semplicemente perché hanno guardato una puntata con Enzo Miccio su Real Time.

In realtà la cosa è un po’ più complessa di quello che si possa immaginare.

Regola d’oro è ricordarsi che ognuno è competente nel proprio settore. Quindi se il vostro sogno è quello di organizzare un matrimonio con uno spettacolo di fuochi d’artificio che lasci tutti a bocca aperta, non rivolgete questa richiesta al vostro fioraio di fiducia. Allo stesso modo, se desiderate degli addobbi floreali che incantino tutti gli invitati, non chiedetelo allo chef.

Di conseguenza anche per le stampe di partecipazioni, inviti di matrimonio, libretti per la Messa e Menù del ricevimento, affidatevi a veri professionisti.

Seguire i consigli va bene, ma ricordiamoci di farlo usando sempre la nostra tesa.

Alla fine di tutto, l’evento da celebrare sarà il nostro, pertanto è a noi che deve andare a genio.

 

Battesimo: Le regole d’oro per una festa memorabile

 

Impossibile dimenticare un battesimo. La tenerezza dell’evento, l’emozione dei partecipanti.

Si tratta di una festa che rimarrà scolpita nella memoria di tutti gli invitati. Il ricordo accompagnerà gli invitati per tutta la vita e la dolcezza del momento rappresenterà un balsamo nei momenti più bui che dovremo affrontare.

Come per il Matrimonio, anche il Battesimo non è cosa da poco. La sua organizzazione deve essere impeccabile e memorabile.

Il biglietto da visita, in questo caso, è rappresentato dal Partecipazioni di battesimo, che dovranno essere al tempo stesso simpatiche ed originali.

Gli inviti porteranno la firma di gusto e stile dei genitori, quindi devono in qualche modo rappresentarli… Al centro di tutto il piccolo arrivato.

 

Guida all’evento: articoli per idee e spunti

 

Sfoglia il nostro blog come se fosse un libro di vecchi adagi popolari, dai quali potrai trarre ispirazione per realizzare al meglio il tuo evento.

Personalizza al massimo le tue Nozze o il battesimo del tuo bambino, per fare di una festa, una grande ed indimenticabile FESTA!

inviti di matrimonio

Anniversario viene definito da Wikipedia come: “una ricorrenza annuale di un evento degno di essere ricordato”. Le celebrazioni possono ricordare ad esempio un compleanno, oppure la laurea, o ancora il battesimo di vostro figlio. Sicuramente l’anniversario per eccellenza è rappresentato da quello di matrimonio.
Dopo le nozze, ogni singolo anno che gli sposi trascorrono assieme, viene identificato con un nome e da un significato diverso.
Si tratta di una tradizione molto antica che affonda addirittura le proprie radici nel lontano medioevo tedesco. Inizialmente venivano festeggiati gli anniversari per i 25 e i 50 anni di matrimonio, poi piano piano, la tradizione si evolse e ad ogni anno trascorso insieme, venne assegnato un nome, un significato e un regalo diverso.

 

inviti di matrimonio

Dal medioevo ai tempi moderni

Come abbiamo detto nel medioevo tedesco iniziò la tradizione secondo la quale era uso fare doni alla sposa i occasione del venticinquesimo e del cinquantesimo anniversario di matrimonio. Per i venticinque anni veniva regalata alla sposa una corona d’argento, che posta sulla testa andava a rappresentare l’affetto e l’ammirazione di amici e parenti per tutti gli anni di nozze trascorsi assieme al proprio marito. Ai cinquanta anni la cerimonia veniva ripetuta, ma stavolta la corona regalata era di oro, metallo ancor più prezioso e prestigioso, che simboleggiava un amore pregevole e resistente.
Con il passare degli anni, la tradizione venne estesa e per ogni anno che gli sposi trascorrevano fianco a fianco, vennero assegnati nomi diversi e vennero fatti regali diversi per celebrare la loro felice unione.

Mano a mano che gli anni passavano i materiali che rappresentavano gli anni di coppia, diventavano sempre più resistenti, a simboleggiare l’evoluzione della coppia e del loro rapporto, sempre più solido e meno resistente.
Questa tradizione è ancora viva e molto apprezzata oggi. É usanza infatti tornare a festeggiare con amici e parenti i primi 25 anni di matrimonio, organizzando una nuova cerimonia per lo scambio delle promesse, con tanto di inviti di matrimonio, bomboniere di nozze e un menù ricevimento di tutto rispetto.

Emily Post: Etiquette in Society, in Business, in Politics and at Home

Post fu una rinomata e molto apprezzata scrittrice statunitense degli anni venti, che decise di inserire una serie di consigli per festeggiare degnamente i vari anniversari di matrimonio. Il suo libro e i suoi consigli sono tutt’ora ritenuti un sinonimo prestigioso del galateo da cerimonia. La prima edizione del libro prevedeva solo il 1º, 5º, 10º, 15º, 20º, 25º, 50º e 75º anno. Successivamente venne completato con tutti gli anni restanti, andando così a creare un’opera che è considerata alla base dell’intera tradizione legata agli anniversari di nozze.

inviti di matrimonioDalla carta all’argento

I primi venticinque anni di matrimonio rappresentano un traguardo importate per la coppia. Come tale merita di essere festeggiato con una degna cerimonia, un nuovo scambio di promesse, un menù ricevimento di tutto rispetto e degli inviti di nozze particolarmente eleganti e raffinati. Rispettando la vecchia tradizione del venticinquesimo anno, gli ospiti, dopo aver ricevuto gli inviti di nozze, porteranno in dono ai coniugi, doni e regali per celebrare insieme il loro traguardo. Spesso l’anniversario viene festeggiato seguendo la falsa riga dello stile del matrimonio stesso, assieme a parenti ed amici più stretti, in tutta sobrietà, senza esagerare mai.

 

Dalle rose all’oro

Passiamo al secondo importante step della vita coniugale. Dal ventiseiesimo, al cinquantesimo anniversario. Arriviamo finalmente alle nozze d’oro! Un traguardo veramente molto importante e, purtroppo, non sempre facilmente raggiungibile. Ma la costanza e l’amore possono fare miracoli e oggi sono molte le coppie che possono vantarsi di festeggiare un risultato così ambito. In questo caso i festeggiamenti e la cerimonia stessa, non avranno restrizioni. Le partecipazioni di nozze verranno spedite come la prima volta e gli invitati affolleranno la chiesa (o l’edificio pubblico) e la location dell’evento. Per quest’occasione concedetevi qualche sfizio.

Indossate nuovamente le scarpe del vostro matrimonio, oppure fatevi realizzare la stessa torta nuziale. O ancora fate allestire le stesse decorazioni floreali e scegliete una bomboniera nozze simile a quella che avevate per il matrimonio. Insomma, rivivete a pieno tutta la felicità e le emozioni di quel bellissimo giorno, lontano ormai cinquant’anni, ma sempre vicino al vostro cuore.

Da 1 a 100 anni: tutti i nomi degli anniversari

 

Volete conoscere nel dettaglio tutti i nomi dei singoli anniversari di matrimonio?
A voi un elenco completo, la lista ufficiale delle denominazioni che fanno parte della tradizione globale:

1° anniversario: nozze di carta
2° anniversario: nozze di cotone
3° anniversario: nozze di cuoio
4° anniversario: nozze di lino
5° anniversario: nozze di legno
6° anniversario: nozze di ferro
7° anniversario: nozze di lana
8° anniversario: nozze di bronzo
9° anniversario: nozze d’argilla
10° anniversario: nozze d’alluminio
11° anniversario: nozze d’acero
12° anniversario: nozze di seta
13° anniversario: nozze di pizzo
14° anniversario: nozze d’avorio
15° anniversario: nozze di cristallo
16° anniversario: nozze d’edera
17° anniversario: nozze di viola
18° anniversario: nozze di quarzo
19° anniversario: nozze di caprifoglio
20° anniversario: nozze di porcellana
21° anniversario: nozze di rovere
22° anniversario: nozze di rame
23° anniversario: nozze d’acqua
24° anniversario: nozze di granito
25° anniversario: nozze d’argento

Partecipazioni di Battesimo

Nell’articolo precedente abbiamo visto qualche accorgimento e tanti consiglio, nel caso aveste deciso di celebrare le vostre nozze nel periodo autunnale. L’autunno, come detto, è una stagione meravigliosamente adatta a festeggiare gli eventi importanti, perché offre molti spunti ed opportunità di creare scenografie altamente impattanti. Inoltre, madre natura, offre a tutti, una varietà molto ampia di gustose leccornie da proporre in tavola ai nostri ospiti. Ma qui non parliamo solo di matrimoni. Durante l’autunno è possibile festeggiare compleanni, anniversari di matrimonio e battesimo. Questa volta proprio su quest’ultimo punto vogliamo soffermarci, perché le nascite e le loro celebrazioni non trovano mai ostacolo al festeggiamento!

Leggi tutto…

partecipazioni di nozze

L’autunno è una stagione magica! Perfetta per organizzare un matrimonio. Si tratta di un periodo particolarmente eclettico, che va dalla fine di settembre (abbiamo da poco superato l’equinozio d’autunno, durante il quale la durata del giorno è uguale a quella della notte), fino alla fine di Dicembre. É un periodo che abbraccia varie fasi climatiche, dalle giornate ancora calde/tiepide a fine settembre, a quelle molto brevi e fredde tipiche di Dicembre. Se avete deciso di sposarvi dopo l’estate, sfruttando i colori, i sapori e i profumi di questa meravigliosa stagione, sappiate che avrete a disposizione una gamma molto ampia di idee e spunti dalle quale trarre ispirazione per le partecipazioni di nozze, i menù ricevimento e gli addobbi di chiesa e location.

Leggi tutto…

partecipazioni di matrimonio

State per convolare a nozze e siete già tre cuori, una capanna e una cuccia? Oppure le vostre nozze porteranno alla felice unione di due amanti dei cani rispettivamente già accompagnati da un fedele amico a quattro zampe?
Impossibile allora omettere dalle nozze i vostri pelosi amici. Ci sono però delle regole non scritte da seguire quando c’è l’intenzione di aggiungere un ospite in più del mondo animale alla lista degli invitati e spedire le partecipazioni di matrimonio anche a fido.

Leggi tutto…

libretti messa

Vogliamo dedicare un articolo all’abito per le damigelle. Damigella unica, o in alcuni casi, un intero corteo di amiche e parenti che accompagneranno la sposa in chiesa.
Abbiamo già visto, in un precedente articolo, quanto sia importante scegliere, quasi prima di ogni altra cosa, la palette colori che tingerà il nostro matrimonio. Vogliamo rifarci ancora una volta a questo spunto, per dare qualche consiglio su come scegliere l’abito per la damigella d’onore migliore per le vostre nozze.

Leggi tutto…

partecipazioni di nozze

Il precedente articolo è stato dedicato ai consigli per scegliere la palette cromatica più giusta per le nozze. Tra i vari suggerimenti abbiamo anche accennato al tocco di classe che avreste aggiunto alle nozze, scegliendo l’auto degli sposi, in pendant con i colori desiderati. Vogliamo quindi approfondire il discorso noleggio auto matrimonio. I fattori da tenere in considerazione sono molteplici, dalle clausole contrattuali, alla presenza o meno di uno chauffeur ed infine anche dello stile e del colore della macchina.

Leggi tutto…

partecipazioni di nozze

I colori possono influenzare positivamente o meno l’umore delle persone. Esistono dei veri e propri studi dietro la così detta “psicologia del colore”. I colori sono un’elaborazione del nostro cervello e come tali provocano risposte emotive e psicologiche diverse.

A seconda del colore visualizzato vengono suscitate delle emozioni e delle reazioni, piuttosto che altre. Ad esempio colori caldi come il rosso e l’arancione, ispirano positività e dinamicità. Mentre una gamma di colori freddi, come il verde o l’azzurro, ad esempio, sono rassicuranti e rilassanti.

Leggi tutto…

partecipazioni di matrimonio

Seconde Nozze? Fino a non troppo tempo fa infatti, le “seconde nozze” erano viste un po’ come una sorta di tabù, qualcosa di cui si poteva parlare, ma solo sotto voce, in casa e con la migliore amica. Certo era che la cerimonia, e tanto meno il ricevimento, potevano essere le grandi e magnifiche feste che si desideravano. Dovevano essere celebrate più pacatamente, senza sfarsi, né esagerazioni.

Oggi invece la storia è cambiata. Che si tratti della scelta delle partecipazioni di matrimonio, del menù ricevimento, o delle bomboniere matrimonio, le seconde nozze, non sono seconde a nessuno!

Per affrontarle nel modo giusto, però, è corretto conoscere tutta la burocrazia che le regola. Vediamo di far luce su qualche punto insieme.

Leggi tutto…

stampa libretti messa

Si tratta di una questione importante e spinosa. Se avete deciso di fare tutto da soli senza affidarvi al prezioso aiuto di un Wedding Planner, sappiate che vi troverete a dover affrontare la questione fornitori prima di quanto immaginiate. La scelta di fornitori bravi, affidabili e possibilmente economici, stabilirà il successo o meno del vostro matrimonio. Quindi, che si tratti delle bomboniere matrimonio, piuttosto che la stampa libretti messa, o della scelta dell’abito da sposa, piuttosto che quella per le partecipazioni di nozze, utilizzando buon senso e accortezza, riuscirete a trovare chi saprà e potrà soddisfare tutte le vostre richieste, a prezzi vantaggiosi.
Noi di StampatoeSpedito vogliamo darvi qualche piccolo suggerimento, per non perdervi nei meandri dell’organizzazione matrimoniale.

Leggi tutto…